Cibo i gatti non possono mangiare

I nostri gatti non sono solo animali domestici, ma anche compagni e confidenti. E come loro custodi, è naturale per noi volerli viziare. Ma alcuni cibi e trattamenti possono comportare seri rischi per la loro salute. Qui rispondiamo a sette domande comuni sugli alimenti che si dovrebbe evitare di nutrire il vostro gatto.

1. I gatti possono avere latte, formaggio e altri prodotti lattiero-caseari?

Molti di noi sono cresciuti con l’immagine di gattini che bevono latte o crema in cartoni animati o libri di immagini. Ma in realtà, gatti e prodotti lattiero-caseari don mix. La maggior parte dei gatti sono naturalmente intolleranti al lattosio, il che significa che il latte vaccino e prodotti lattiero-caseari da esso prodotti come formaggio o crema galattosio può sconvolgere il loro stomaco, causando vomito e diarrea.

E che dire dei gattini? La stessa regola si applica: latte vaccino e sottoprodotti dovrebbero essere evitati. Per i gattini che sono troppo giovani per mangiare cibi solidi e don-glut hanno una fonte di latte madre, veterinari raccomandano l’alimentazione kitten-specific formule latte, che forniscono nutrienti essenziali per la crescita gattini e sono dolci sulle loro tumme.

2. I gatti possono mangiare cioccolato?

Sebbene la maggior parte delle persone trovi delizioso cioccolato, questo trattamento a base di cacao contiene due ingredienti tossici per i gatti: la teobromina e la caffeina. Sia il cioccolato al latte che il cioccolato fondente possono causare diversi sintomi pericolosi, tra cui:

  • Vomito
  • Diarrea
  • Aumento della temperatura corporea
  • Respirazione rapida o frequenza cardiaca
  • Convulsioni

In casi di elevata esposizione alla teobromina e alla caffeina, i gatti possono anche soffrire di insufficienza cardiaca, debolezza o coma.

3. I gatti dovrebbero mangiare uova crude, carne o pesce?

Se il vostro gatto ama la caccia, si potrebbe supporre che sia sicuro nutrirli di uova crude, carne o pesce. Dopo tutto, cosa potrebbe essere più naturale che crudo? Tuttavia, questi cibi crudi possono contenere pericolosi E. coli e batteri salmonella, che possono causare diarrea, vomito e letargia nei gatti. Esporre il vostro gatto a questi patogeni può anche rivelarsi fatale.

Gli albumi d’uovo raw contengono anche una proteina chiamata avidin. Se consumato, l’avidina può impedire al vostro gatto di assorbire correttamente la vitamina B biotina, causando potenzialmente condizioni cutanee e un cappotto opaco.

4. Va bene per i gatti mangiare cibo per cani?

Se avete anche un cane, è probabile che il vostro gatto abbia assaggiato il loro cibo di tanto in tanto. Ma mentre un po’ di ronzino può danneggiare il vostro gatto, una dieta costante di cibo per cani invece di cibo per gatti può causare malnutrizione. I gatti hanno bisogno di vitamina A, taurina e acido arachidonico, tutti i nutrienti essenziali non forniti negli alimenti per cani.

Se il vostro gatto mangia solo cibo per cani, essi sono a rischio per lo sviluppo di diverse condizioni:

  • La mancanza di vitamina A può causare problemi di pelle, un cappotto noioso, degenerazione muscolare o cecità notturna.
  • Una carenza di taurina può causare degradazione della vista, malattie cardiache, cappotto malsano o pelle, e letargia.
  • La mancanza di acido arachidonico può causare problemi al fegato e ai reni.

5. I gatti possono avere pane e lievito?

I gatti possono mangiare in modo sicuro il pane a volte, ma si noti che il pane non contiene alcun valore nutrizionale per loro (non ha praticamente grassi o proteine), quindi non dovrebbe sostituire la loro normale dieta alimentare gatto.

Impasto di pane crudo e lievito non sono sicuri per i gatti; dopo che viene mangiato, l’impasto può aumentare in uno stomaco gatto e causare problemi digestivi pericolosi.

6. Posso nutrire il mio tonno gatto?

Questo pesce può servire come un trattamento occasionale per il vostro gatto, ma si dovrebbe evitare di alimentare loro una dieta tonnara pesante. Tonno manca di diversi nutrienti gatti hanno bisogno di rimanere in salute, e troppo tonno può portare ad avvelenamento da mercurio. E, come notato sopra, non si dovrebbe mai dare il vostro gatto tonno crudo.

7. I gatti possono mangiare cipolle e aglio?

Le cipolle, l’aglio e gli altri membri della famiglia degli allium, come l’erba cipollina e i porri, possono causare anemia nei gatti. Se crudi, cotti, in polvere o disidratati, aglio e cipolle possono danneggiare i globuli rossi del gatto, e possono anche causare nausea, dolore addominale, vomito e diarrea.

Ricorda che la maggior parte dei gatti sono creature curiose, e amano indagare il cibo che i cioccolatini sono stati lasciati fuori sui controsoffitti o nei lavandini. Se il vostro gatto può facilmente saltare su un tavolo o un contatore, assicurarsi di mantenere alimenti pericolosi o tossici ben fuori dalla portata di • sigillati dietro una porta di dispensa chiusa o tenuti in un armadietto alto.

domande frequenti

Video: cibo i gatti non possono mangiare

Ir arriba